Views
1 year ago

Novembre 2017

  • Text
  • Jaguar
  • Nuova
  • Anni
  • Formula
  • Linea
  • Gara
  • Mondo
  • Stagione
  • Londra
  • Auto
L’ultimo numero della rivista The Jaguar presenta un nuovo ‘cucciolo’, la nuova E-PACE sportiva, pratica e compatta, che attira già l’attenzione sulle strade. A fronte del nostro impegno di elettrificazione di tutte le Jaguar a partire dal 2020, esaminiamo in che modo superare i limiti in pista può contribuire a sviluppare le nostre vetture sportive, iniziando a scrivere la storia dell’automobilismo a Le Mans, passando al Nürburgring con l’estrema XE SV Project 8 e facendo da guida al Campionato FIA di Formula E.

TEMA CIBO PER I SENSI

TEMA CIBO PER I SENSI L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE E LA REALTÀ AUMENTATA STANNO AVANZANDO. COSA HA IN SERBO QUESTA TECNOLOGIA PER LA FUTURA VITA DI TUTTI I GIORNI? TESTI: Ian Pearson ILLUSTRAZIONE: Mario Wagner La realtà aumentata (AR) sta arrivando sulla vostra fronte, sotto forma di un dispositivo di visione compatto che unisce le immagini generate dal computer a quello che si vede nel mondo reale. Le grandi compagnie informatiche stanno investendo su larga scala in questo nuovo tipo di display poiché combinare il mondo reale con quello virtuale è forse il maggior progresso dalla nascita del web. Renderà la vita anche molto più interessante e divertente, e il vostro mondo non sembrerà mai più lo stesso. La sovrapposizione della realtà virtuale influenzerà tutto ciò che ci circonda. Si potrà cambiare a vostro piacimento l’aspetto dei veicoli e degli edifici intorno a voi e rimpiazzare gli sconosciuti per strada con i vostri personaggi famosi preferiti; la vita in città potrebbe diventare molto più interessante con zombie vaganti. Se avete bisogno di tranquillità, la strada potrà trasformarsi di fatto in una galleria d’arte. Ci sarà chi utilizzerà gli avatar del suo videogioco preferito, ma tutto ciò ha anche un lato molto pratico, ad esempio saremo in grado di identificare il dottore più vicino in caso di emergenza. Le aziende utilizzeranno la realtà aumentata per migliorare la sanità e la sicurezza, per mezzo di grafiche che mostrano le operazioni corrette da effettuare per una procedura di manutenzione o per segnalare zone pericolose dove si muovono robot o macchinari. Esercitando una pressione sulle mani, i guanti di sicurezza potranno mettervi in guardia da qualcosa di pericoloso, come un condensatore da 15.000 volt. I vostri guanti AR potranno essere collegati alla rete per permettervi di stringere la mano al vostro partner commerciale anche se è ancora nel suo ufficio, a chilometri di distanza da voi, oppure per provare un oggetto su internet prima di comprarlo. Quando incontrerete qualcuno su una app per incontri, potrete sentire un fremito mentre si avvicina, e ancor prima percepirne l’alone virtuale, sentire una musica romantica e vedere i cuoricini che aleggiano intorno a lui o a lei. Alcune persone useranno la realtà aumentata anche per truccarsi, trasformandosi in caleidoscopi a passeggio per strada o forse per decorare la facciata delle loro case in modo ancora più sgargiante in occasione di feste stagionali, riunioni familiari o eventi. Fra non molto è probabile che avremo aiutanti androidi e anche se loro staranno a casa per espletare i lavori domestici, la loro intelligenza artificiale (AI) su piattaforma cloud vi accompagnerà ovunque andrete. Mentre chattate con loro, potrete viaggiare e, se visiterete luoghi nuovi, potranno guidarvi come se fossero persone del luogo. Con AR sarete anche in grado di vederli, seduti di fianco a voi, e di tenere la loro mano virtuale. Potranno avere le sembianze e parlare come qualsiasi persona desideriate; la differenza tra parlare con la vostra AI tramite AR e parlare con il vostro vero aiutante androide sarà sottilissima. La vostra AI potrà accompagnarvi durante la giornata, facilitandovi le cose, risolvendo noiosi compiti amministrativi o proponendovi offerte speciali. Sarà un ottimo assistente personale e il compagno ideale. Dal momento che sarà completamente interconnesso, si collegherà alla vostra AR e vi permetterà di vedere attraverso i muri dei negozi, mettendo in risalto qualsiasi cosa vi possa interessare durante la vostra passeggiata. La realtà aumentata potrà addirittura farvi sconfiggere gli alieni mentre salite le scale mobili, e in questo modo fare shopping risulterà più divertente. Verso il 2030, minuscoli circuiti sulla pelle si collegheranno alle terminazioni nervose e registreranno le vostre sensazioni, riproponendole alla moviola e rendendo i video delle vostre vacanze un’esperienza organolettica. Potrete rivivere quella passeggiata romantica sulla spiaggia, la sensazione della sabbia e la brezza sulla vostra pelle. Tutto ciò farà sfumare i confini tra il mondo reale e quello virtuale. Anche i siti internet offriranno esperienze totalmente sensoriali che mescoleranno la funzionalità con l’aspetto ludico e sociale. C’è solo una cosa da tenere a mente: la vostra intelligenza artificiale saprà tutto di voi, quindi assicuratevi di trovarne una di cui vi potete fidare! Il futurologo Ian Pearson ha studiato matematica e fisica prima di diventare un vero e proprio esperto. Nel 2007 ha fondato la società Futurizon che offre servizi di consulenza alle aziende sulle tendenze del futuro. 76 THE JAGUAR

THE JAGUAR 77

 

JAGUAR

THE JAGUAR

 

La rivista The Jaguar celebra l’arte della performance con articoli esclusivi che stimolano i sensi, dalla guida dinamica al seducente design fino alla tecnologia d’avanguardia.

Con un'intervista esclusiva a Eva Green, attrice fuori dal comune e star della campagna Jaguar, questo numero è un concentrato di spirito Jaguar. Potrai ammirare Jaguar XE 300 SPORT e XE SV Project 8 scatenarsi sui pendii vulcanici della Sicilia. E poi potrai andare dietro le quinte di due record mondiali, vedere il debutto stagionale del campionato Jaguar I-PACE eTROPHY, imparare i segreti del brivido da tre esperti del settore e molto di più.

ARCHIVIO

DICEMBRE 2018
Ottobre 2018
Novembre 2017
Luglio 2017
Dicembre 2016

© JAGUAR LAND ROVER LIMITED 2016

© JAGUAR LAND ROVER LIMITED 2016 Registered Office: Abbey Road, Whitley, Coventry CV3 4LF Registered in England No: 1672070


I dati sui consumi forniti sono il risultato di test uffi ciali eseguiti dal produttore in conformità alla legislazione UE.
L'effettivo consumo di carburante di una vettura potrebbe differire da quello ottenuto in questi test e queste cifre hanno un valore puramente comparativo.