Views
1 year ago

THE JAGUAR #05

  • Text
  • Jaguar
  • Vettura
  • Essere
  • Strada
  • Guida
  • Fatto
  • Anni
  • Mondo
  • Gare
  • Motore
Scopri un lato diverso di Eva Green | Il tuo prossimo taxi sarà una Jaguar I-PACE a guida autonoma? | Come si batte il record al Nürburgring Nordschleife | La prima serie al mondo di corse internazionali per auto elettriche in produzione | L’ultima special edition XE e XF: la 300 SPORT vista da vicino

TEST SU STRADA Non

TEST SU STRADA Non desidero graffiare XE 300 SPORT con un allestimento completo di specchietti, ed esco dalla città, passando da una foresta di palazzine alle colline, ricoperte di querce, abeti e ulivi. Quassù il traffico è tanto scarso quanto denso era a Palermo e risulta più semplice godersi la macchina. Non serve un esperto di crittografia per decifrare il nome di XE 300 SPORT e capire con che tipo di vettura ho a che fare. 300 si riferisce ai 300 cavalli prodotti dal motore benzina 2.0 Ingenium e Sport indica la natura dell’allestimento delle sospensioni, semplice. Ma la cosa interessante riguardo a questa XE è la sua interpretazione di ‘Sport’. Dato il problematico manto stradale siciliano, molte vetture dotate di sospensioni sportive dovrebbero sentirsi a disagio, per alcune sarebbe terribile, ma non per 300 SPORT. Il fatto è che essere sportivo non significa per forza essere scomodo o intransigente. Spesso tendiamo ad associare la velocità ad una guida rigida, mentre una vettura che ti appanna la vista su una strada dissestata generalmente non è veloce. Se desideri un’auto attaccata alla strada anche su strade irregolari, questo significa che deve avere molta flessibilità nelle sospensioni e un buon ammortizzamento per controllare gli sbalzi. È qui che eccelle XE 300 SPORT. Sulle montagne vicino a Isnello, la berlina è un’ottima compagna di viaggio. In modalità Dynamic, lo sterzo è preciso, ben ponderato e fluido nei movimenti. Non ci sono contraccolpi bruschi e non si ha la sensazione di dover lottare con la vettura mentre si affrontano le curve e le serpentine delle sinuose strade siciliane. È facile da manovrare e anche il controllo della scocca è eccellente. XE 300 SPORT è un’auto che ci si può godere su strade imperfette: una vettura performante per il mondo reale. Affrontando una serie di tornanti, c’è sufficiente rollaggio da poter utilizzare la massa della vettura e di rindirizzarla correttamente ad ogni curva. È un altro aspetto che mi piace veramente molto in una macchina, questa capacità di sentire facilmente il suo equilibrio e spostare il peso a dovere, utilizzando un po’ di freno per caricare il muso o “CI SI PUÒ GODERE XE 300 SPORT SU STRADE IMPERFETTE: UNA VETTURA PERFORMANTE PER IL MONDO REALE” sollevando l’acceleratore a metà curva per restringere la linea di curva. Capire e gestire questa transizione di massa è uno dei più grandi piaceri quando si guida ad alta velocità e senza scossoni. Ancora una volta, è per questo che è importante avere una vettura che superi con agilità gli ostacoli. Ci sono molte opportunità per provare anche la vettorizzazione della coppia di XE 300 SPORT, con l’aumento e l’accelerazione delle curve in montagna. Ci troviamo su strade utilizzate tra il 1906 e il 1977 per la famosa corsa automobilistica Targa Florio ed è stupefacente pensare alla sfida che deve essere stata guidare a tavoletta, ora dopo ora, attraverso questo paesaggio dal ruvido fascino. Furono utilizzati diversi percorsi durante le corse Targa nel 1961, ma anche il più breve presentava più di 800 curve. Come riferimento, si pensi che il temuto Nordschleife al Nürburgring ne ha solo 75. Dopo tante emozioni, è arrivato il momento di prendere un caffè e un gelato; seguo le indicazioni per il centro di Isnello e subito mi ritrovo sprofondato nelle strette stradine medioevali di acciottolato della cittadina collinare. Dai balconi provengono rumori di lavandaie, il ferro battuto getta ombre artistiche sui caldi muri colorati e gli edifici più alti fanno da cornice agli sbalorditivi panorami delle montagne circostanti. Tuttavia, mi accorgo poco di tutto questo perché sto cercando di farmi strada attraverso il labirinto. Se non fosse per la presenza di altre macchine, sarei giunto alla conclusione che si tratti di una zona pedonale, tanto stretti sono i confini delle strade. Ancora una volta sono grato per l’opportunità offerta dalle telecamere a 360° di XE nel momento in cui mi infilo in un’alcova per far passare le macchine. Quando tre veicoli vengono verso di me da tre direzioni diverse, penso di essere in procinto di vincere il gioco a quiz ‘Creare scompiglio in una città di collina’. Alla fine, ne esco incolume e parcheggio vicino a un piccolo negozio nel quale un anziano signore è alle prese con una vecchia macchina del caffè in acciaio inossidabile e fa colare per me uno spesso liquido nero in una tazzina. Perfetto. 24 THE JAGUAR

RIGHT XXXXX Dopo un pieno di caffè, Henry affronta i vicoli di acciottolato di Isnello, mentre l’elegante XE 300 SPORT dona un tocco di colore alle attività quotidiane THE JAGUAR 25

 

JAGUAR

THE JAGUAR

 

La rivista The Jaguar celebra l’arte della performance con articoli esclusivi che stimolano i sensi, dalla guida dinamica al seducente design fino alla tecnologia d’avanguardia.

Creatività e innovazione sono il cuore di tutto ciò che facciamo in Jaguar e questo nuovo numero è ricco di storie di persone, provenienti da tutto il mondo, che sono fonte d’ispirazione: designer, inventori e liberi pensatori. Inoltre, non manca l’azione motoristica. Goditi il suono del silenzio con l'I-PACE che esplora la Finlandia, rivivi la gloria della leggendaria XJ220, scopri l'eleganza senza tempo della XJ del 1978 e molto altro.

ARCHIVIO

THE JAGUAR #06
THE JAGUAR #05
THE JAGUAR #04
THE JAGUAR #03
THE JAGUAR #02
THE JAGUAR #01

© JAGUAR LAND ROVER LIMITED 2016

© JAGUAR LAND ROVER LIMITED 2016 Registered Office: Abbey Road, Whitley, Coventry CV3 4LF Registered in England No: 1672070


I dati sui consumi forniti sono il risultato di test uffi ciali eseguiti dal produttore in conformità alla legislazione UE.
L'effettivo consumo di carburante di una vettura potrebbe differire da quello ottenuto in questi test e queste cifre hanno un valore puramente comparativo.