Views
1 year ago

THE JAGUAR #05

  • Text
  • Jaguar
  • Vettura
  • Essere
  • Strada
  • Guida
  • Fatto
  • Anni
  • Mondo
  • Gare
  • Motore
Scopri un lato diverso di Eva Green | Il tuo prossimo taxi sarà una Jaguar I-PACE a guida autonoma? | Come si batte il record al Nürburgring Nordschleife | La prima serie al mondo di corse internazionali per auto elettriche in produzione | L’ultima special edition XE e XF: la 300 SPORT vista da vicino

“ QUESTA VETTURA

“ QUESTA VETTURA MOSTRA CIÒ CHE JAGUAR È REALMENTE IN GRADO DI PRODURRE” ADAM JONES, VEHICLE ENGINEERING MANAGER LUKE SMITH, SENIOR DESIGNER

COLORO CHE INFRANGONO I RECORD tra rendere allettanti specifiche aree della vettura e ottimizzare queste superfici per resistenza, portanza e deportanza”. Tutti ingredienti essenziali per far sì che la vettura viaggiasse sul Nürburgring il più veloce possibile. “Le ultime settimane prima che Vincent infrangesse il record sono state dure”, aggiunge Jack Lambert, Junior Vehicle Dynamics Engineer per Project 8. “Il tempo giocava brutti scherzi al Nürburgring e abbiamo dovuto risolvere alcuni problemi sulla vettura. Il nostro compito sostanzialmente è stato quello di garantire che la sterzata e la manovrabilità fossero ai massimi livelli possibili. Lo scorso novembre, le notti di lavoro a Gayson sono state lunghe”, racconta sorridendo. Ma tutto il duro lavoro non è stato vano. Avendo già stracciato alla grande i tempi sul Nürburgring stabiliti dai rivali più prossimi di Project 8 all’ora di pranzo il terzo giorno di prove, Vincent e il team tecnico decisero di effettuare un giro finale nel pomeriggio. Alle 15:00, grazie a una combinazione di perfette condizioni di pista, temperatura dei pneumatici e guida impeccabile, è riuscito a battere il record stabilito da lui stesso durante l’ultimo giro dell’ultimo giorno della stazione, un’ora prima del calar del sole e della chiusura invernale di Nordschleife. Un finale gratificante in stile hollywoodiano per la grande impresa di Project 8. Il fatto che si trattasse di una vettura standard in via di sviluppo su normali pneumatici da strada non fa che contribuire alla leggenda vivente. “Andare oltre il limite al Nürburgring in quel periodo è stato grandioso per tutti noi”, afferma Adam Jones, Vehicle Engineering Manager di Project 8. “A quel tempo, la vettura si trovava in via di sviluppo da poco più di un anno ma sapevamo già che poteva migliorare i tempi sul giro dei nostri rivali. Gli obiettivi in termini di prestazioni che ci eravamo preposti per la vettura, e che abbiamo raggiunto, ci resero fiduciosi di potercela fare. Quando batté il suo concorrente diretto di quasi 11 secondi, fu fantastico vedere ciò che era in grado di fare Project 8. Per noi questa vettura è sostanzialmente una dimostrazione di tecnologia, mostra ciò che Jaguar è realmente in grado di produrre”. Anche con il record stabilito, gli ingegneri di Special Vehicle Operations hanno continuato a mettere a punto Project 8. “Dallo scorso novembre abbiamo affinato ogni elemento della vettura per portarla al 100%. Abbiamo aggiunto supporti per il motore più rigidi per migliorare la manovrabilità, modificato l’ammortizzamento, i cambi di trasmissione e la risposta dell’acceleratore”, racconta Adam. Il risultato è una vettura migliore, e più veloce, rispetto a un anno fa. Buone notizie per Vincent Radermecker. “Sono molto orgoglioso del record e del fatto che Jaguar mi abbia offerto questa opportunità”, sorride compiaciuto. “Ma ho sempre l’impressione che in alcune parti del giro sarei potuto andare una frazione di secondo più veloce… Se si mettono insieme tutte le parti di un giro, affrontando le curve nel modo giusto, si può ottenere il tempo sul giro ideale. Secondo me, in Project 8 pronta per la produzione, potrebbe essere al di sotto di 7:20. Sono certo che sia totalmente fattibile”. Quando Vincent si allaccia la tuta da corsa e scende deciso le scale che portano all’immacolato garage del centro di prova per effettuare i suoi prossimi 15 giri in una Jaguar di nuova generazione, temprata dall’asfalto del circuito, si ha l’impressione che si stia già lavorando per un altro record di Project 8 sul Nürburgring. THE JAGUAR 41

 

JAGUAR

THE JAGUAR

 

La rivista The Jaguar celebra l’arte della performance con articoli esclusivi che stimolano i sensi, dalla guida dinamica al seducente design fino alla tecnologia d’avanguardia.

Creatività e innovazione sono il cuore di tutto ciò che facciamo in Jaguar e questo nuovo numero è ricco di storie di persone, provenienti da tutto il mondo, che sono fonte d’ispirazione: designer, inventori e liberi pensatori. Inoltre, non manca l’azione motoristica. Goditi il suono del silenzio con l'I-PACE che esplora la Finlandia, rivivi la gloria della leggendaria XJ220, scopri l'eleganza senza tempo della XJ del 1978 e molto altro.

ARCHIVIO

THE JAGUAR #06
THE JAGUAR #05
THE JAGUAR #04
THE JAGUAR #03
THE JAGUAR #02
THE JAGUAR #01

© JAGUAR LAND ROVER LIMITED 2016

© JAGUAR LAND ROVER LIMITED 2016 Registered Office: Abbey Road, Whitley, Coventry CV3 4LF Registered in England No: 1672070


I dati sui consumi forniti sono il risultato di test uffi ciali eseguiti dal produttore in conformità alla legislazione UE.
L'effettivo consumo di carburante di una vettura potrebbe differire da quello ottenuto in questi test e queste cifre hanno un valore puramente comparativo.