Views
1 year ago

THE JAGUAR #05

  • Text
  • Jaguar
  • Vettura
  • Essere
  • Strada
  • Guida
  • Fatto
  • Anni
  • Mondo
  • Gare
  • Motore
Scopri un lato diverso di Eva Green | Il tuo prossimo taxi sarà una Jaguar I-PACE a guida autonoma? | Come si batte il record al Nürburgring Nordschleife | La prima serie al mondo di corse internazionali per auto elettriche in produzione | L’ultima special edition XE e XF: la 300 SPORT vista da vicino

CORSE “Adoro le gare

CORSE “Adoro le gare su strada, il brivido di passare così vicino ai muri della città e allo stesso tempo di guidare in modo assolutamente fluido e preciso” KATHERINE LEGGE “Sono lieto di poter vendere I-PACE come concessionario e introdurla anche nelle corse”, racconta Rahal con entusiasmo. “I-PACE risponde a molte richieste che le persone hanno nei confronti di una vettura su strada e attira l’attenzione, non c’è nulla di paragonabile là fuori. Jaguar ha fatto veramente centro”. Jaguar I-PACE eTROPHY è il campionato di supporto per la Stagione 5 del campionato di Formula E; le gare si terranno negli stessi fine settimana della Formula E durante tutti i 10 appuntamenti. Con un massimo di 20 vetture che parteciperanno a ogni gara, a ogni pilota verrà attribuito un ingegnere dedicato per gara più l’accesso ai meccanici, una scuderia del marchio, indumenti e suite speciali. Anche una vettura Jaguar VIP parteciperà a ogni gara, con al volante un personaggio famoso del mondo automobilistico o al di fuori di questo. “Credo molto in Jaguar e M-Sport che sta svolgendo gran parte del lavoro tecnico”, afferma Rahal. “Le parti coinvolte ci infondono fiducia per la buona riuscita di questa serie, non trascurando le emozioni di gara. I veicoli elettrici inoltre non fanno altro che diventare più sofisticati e performanti e attraverso questo programma possiamo dare il nostro contributo a questa evoluzione”. Le vetture Jaguar I-PACE eTROPHY utilizzano la stessa batteria agli ioni di litio da 90 kWh impiegata per I-PACE in produzione, ma vantano un’aerodinamica avanzata, per lo più FOTOGRAFIA: NICK DIMBLEBY, CHARLIE GRAY 72 THE JAGUAR

Katherine Legge, esperta di NASCAR e Formula E, è stata il primo pilota di Bobby Rahal ad accettare l’incarico visibile nell’alettone posteriore regolabile, più una serie di misure di sicurezza per le gare e di alleggerimento di peso, tra cui un roll bar al posto dei sedili posteriori e alcuni pannelli di alluminio sostituiti da materiale composito. Nonostante tutto il suo entusiasmo contagioso, Rahal è estremamente serio riguardo all’entrata del suo team in questa serie. “Vogliamo vincere”, afferma senza mezzi termini, avendo messo sotto contratto due “ottimi piloti”, Katherine Legge e Bryan Sellers. Rahal spiega: “L’esperienza, la maturità e la velocità sono le qualità che stavo cercando per il nostro pool di piloti”. Sellers, nato in Ohio, ha esperienza da offrire nelle corse di resistenza, avendo partecipato al campionato IMSA WeatherTech Sports e alla 24 Ore di Le Mans. Legge, invece, nata in Inghilterra ma residente in America, è un’esperta non solo di serie per appassionati di motori quali NASCAR e DTM, ma anche di Formula E. “Sono entusiasta di farne parte. È un marchio inglese iconico e una squadra iconica”, racconta Legge a The Jaguar. “Ho sempre amato le Jaguar. La E-Type di mio nonno è legata a ricordi speciali”. Il campionato ha anche un grande potenziale per diffondere un messaggio positivo riguardo all’acquisto di una vettura elettrica e questo piace a Legge: “La Formula E ha contribuito molto alla promozione delle auto elettriche, ma I-PACE ci porta questa tecnologia in casa”. Pensa che la sua esperienza in Formula E le possa essere di aiuto nelle gare di eTROPHY? La sua risposta: “Le gare con auto elettriche richiedono una diversa modulazione della coppia, un diverso risparmio energetico e frenate rigenerative in alcuni punti, ma non è così complesso come si può pensare”. “Non ci saranno pitstop in questa serie, le gare quindi saranno un vero e proprio combattimento su strada. Adoro le gare su strada, il brivido di passare così vicino ai muri della città e allo stesso tempo di dover rimanere assolutamente fluidi e precisi”. Questa è musica per le orecchie di Rahal. Lui sa cosa significa correre dei rischi, ma come proprietario del team ha la testa sulle spalle per sapere che la coerenza è importante tanto quanto la velocità in sé. “Sui circuiti stretti ci sono tantissime possibilità di andare contro un muro”, afferma con un sorriso, “è per questo che desidero che i piloti prendano le decisioni giuste”. Decisioni che, si auspica, porteranno successo nelle gare, vendite alle stelle ed esaltazione per il futuro delle auto elettriche in generale, come conclude Rahal: “Tutte le persone coinvolte nelle gare desiderano che cresca l’aspetto dell’elettrificazione nello sport. Questo campionato sta attirando molte persone che altrimenti non se ne sarebbero interessate. Penso che questo aggiunga valore all’automobilismo in generale. E se si guarda alle aziende coinvolte, si capisce che si tratta delle più innovative. Sono loro che giocheranno un ruolo fondamentale nel futuro dell’automobile”. Con I-PACE eTROPHY, Jaguar è in prima fila sulla griglia di partenza. Segui il campionato di gare Jaguar I-PACE eTROPHY sul sito jaguarracing.com THE JAGUAR 73

 

JAGUAR

THE JAGUAR

 

La rivista The Jaguar celebra l’arte della performance con articoli esclusivi che stimolano i sensi, dalla guida dinamica al seducente design fino alla tecnologia d’avanguardia.

Creatività e innovazione sono il cuore di tutto ciò che facciamo in Jaguar e questo nuovo numero è ricco di storie di persone, provenienti da tutto il mondo, che sono fonte d’ispirazione: designer, inventori e liberi pensatori. Inoltre, non manca l’azione motoristica. Goditi il suono del silenzio con l'I-PACE che esplora la Finlandia, rivivi la gloria della leggendaria XJ220, scopri l'eleganza senza tempo della XJ del 1978 e molto altro.

ARCHIVIO

THE JAGUAR #06
THE JAGUAR #05
THE JAGUAR #04
THE JAGUAR #03
THE JAGUAR #02
THE JAGUAR #01

© JAGUAR LAND ROVER LIMITED 2016

© JAGUAR LAND ROVER LIMITED 2016 Registered Office: Abbey Road, Whitley, Coventry CV3 4LF Registered in England No: 1672070


I dati sui consumi forniti sono il risultato di test uffi ciali eseguiti dal produttore in conformità alla legislazione UE.
L'effettivo consumo di carburante di una vettura potrebbe differire da quello ottenuto in questi test e queste cifre hanno un valore puramente comparativo.